Quantcast Gripcrop, Gripsize, Gripborders, Info - digitalFAQ.com Forums [Archives]
  #1  
02-29-2004, 03:18 PM
zagor zagor is offline
Free Member
 
Join Date: Feb 2004
Location: Italia
Posts: 226
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Qualcuno può spiegare, perfavore, la funzione e l'uso dei seguenti filtri:

1. gripcrop
2. gripsize
3. gripborders.

grazie,
Reply With Quote
Someday, 12:01 PM
admin's Avatar
Site Staff / Ad Manager
 
Join Date: Dec 2002
Posts: 42
Thanks: ∞
Thanked 42 Times in 42 Posts
  #2  
03-02-2004, 06:41 AM
logan555 logan555 is offline
Free Member
 
Join Date: Nov 2002
Location: Italy
Posts: 215
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Send a message via MSN to logan555
Le 3 funzioni che definisci fanno parte di una unica libreria ( gripfit per l'appunto) che partendo da una qualsiasi dimensione video in maniera automatica la ridimensiona ai valori impostati.
Non sono dei filtri ma piuttosto fanno parte di una utility per il ridimensionamento.
Gripcrop indica le dimensioni a cui portare il video originale , con indicato eventuale oversan e anamorfico
Gripsize il tipo di funzione da utilizzare per il ridimensionamento ( linear, bicubic, etc)
Gripgrop aggiunge i bordi necessari.
__________________
Resistence is futile.
Reply With Quote
  #3  
03-02-2004, 08:11 AM
zagor zagor is offline
Free Member
 
Join Date: Feb 2004
Location: Italia
Posts: 226
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Grazie della spiegazione, però questo non risolve il mio problema.
Siccome quando faccio una cosa devo capire quello che faccio, non mi piace fare le cose semplicemente copiando procedure, ecc..
l'oggetto è il seguente:
si parte da un divx con risoluzione (x,y), da trasformare in kvcd.
io utilizzo lo script v4 di dialhot, nel quale vado ad aggiungere i bordi per
avere la sorgente divisibile per 16, poi metto nella riga

GripCrop(WIDTH, HEIGHT, overscan=1, source_anamorphic=false)

l'altezza e la larghezza desiderata.

Ora la mia domanda è la seguente:
Siccome ho solo una tv widescreen, come devo modificare lo script
per avere l'immagine a tutto schermo? (anche tagliando un pò i lati probabilmente).
Reply With Quote
  #4  
03-02-2004, 08:49 AM
Dialhot Dialhot is offline
Free Member
 
Join Date: May 2003
Posts: 10,463
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Quote:
Originally Posted by zagor
Ora la mia domanda è la seguente:
Siccome ho solo una tv widescreen, come devo modificare lo script
per avere l'immagine a tutto schermo? (anche tagliando un pò i lati probabilmente).
Siamo dja parlando di questo su quello altro filo dove ho dja fato una risposta !

http://www.kvcd.net/forum/viewtopic....152&highlight=
Reply With Quote
  #5  
03-02-2004, 08:52 AM
zagor zagor is offline
Free Member
 
Join Date: Feb 2004
Location: Italia
Posts: 226
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
se vai a vedere, ti ho fatto anch'io la risposta!!!
Reply With Quote
  #6  
03-02-2004, 09:05 AM
Dialhot Dialhot is offline
Free Member
 
Join Date: May 2003
Posts: 10,463
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Quote:
Originally Posted by zagor
se vai a vedere, ti ho fatto anch'io la risposta!!!
Lo visto, Pero no e necessario avvere due fili con il stesso objeto. No ?
Reply With Quote
  #7  
03-02-2004, 10:36 AM
zagor zagor is offline
Free Member
 
Join Date: Feb 2004
Location: Italia
Posts: 226
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
certamente dialhot, avevo fatto quest'altro post nella speranza che
postasse logan, in quanto come ho detto prima, voglio capire il
"perchè" di alcune cose, per sapere che cosa posso fare o meno.
Quindi questo per dirti che non voglio contraddire quello che dici,
ma che voglio capire meglio come funziona il tutto.
Nel frattempo ho letto varie documentazioni su formati video, aspect ratio, ecc...,
ma forse questo mi ha creato + confusione.
Purtroppo non è facile capire queste cose, bisognerebbe essere in una chat,
per interloquire in tempo reale, perchè altrimenti diventa difficile
far capire che cosa si vuol dire.
Con questo spero tu abbia capito lo spirito che mi spinge a scrivere per
chiedere informazioni.
Credo comunque che nel forum italiano ci sia poco spazio per trucchi, utility e
per imparare a usare in fondo tutte le possibilità offerte dal kvcd.
Molte volte infatti sono costretto a spaziare nel forum inglese
per capire alcune cose, però molte volte mi perdo perchè ci sono
moltissime cose da vedere e scoprire.

ciao.
Reply With Quote
  #8  
03-04-2004, 03:00 AM
logan555 logan555 is offline
Free Member
 
Join Date: Nov 2002
Location: Italy
Posts: 215
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
Send a message via MSN to logan555
Tempus fugit..........
Me ne è rimasto poco attualmente per rispondere in tempo sul forum.
Ma vediamo.
La tua domanda
Quote:
Qualcuno può spiegare, perfavore, la funzione e l'uso dei seguenti filtri:

1. gripcrop
2. gripsize
3. gripborders.

grazie
è stata un po' generica e la risposta altrettanto ( almeno la mia).
A questo rimediamo subito.
Inannzitutto se devi fare dei kvcd o Kdvd si devono sempre rispettare alcune dimensioni della risoluzione dell'immagine video :
In larghezza 352,(544),704,720 in altezza 288 , 576
Questa limitazione è dovuta alle varie definizioni che si sono susseguite per i VCD, SVCD, DVD.
E' quindi necessario , partendo da file video con risoluzione non comprese nei parametri suddetti o dovendo ridurre la risoluzione per far stare in un solo cd l'intero file video, effettuare molte volte un ridimensionamento della sorgente video.
Prima del filtro per avisynth Gripfit era necessario utilizzare direttamente la funzione di ridimensionamento dell'avisynth bilinear o bicubic resize, indicando tutti i parametri di ridimensionamento necessari. Personalmente non ho mai fatto tali calcoli a manina ma ho sempre utilizzato o fitcd o movistaker.
Alla fine sono passato a gripfit, il quale si occupa di effettuare tutti i calcoli necessari al dimensionamento.
1) Gripcrop ( x,y,overscan=(1,2,3,), source_anamorphic=(true/false),dest_anamorphic=(true/false)

Parametri :
x,y sono le dimensioni di larghezza e altezza che devi dare alla risoluzione finale del tuo video . Questi parametri devono rientrare in quelli suddetti ( 352,544,704,720 ) per la larghezza e per l'altezza ( 288,576 per PAL o 240 ,480 per NTSC).
overscan : nella tv normalmente non è visualizzata tutta la risoluzione proposta. Per esempio se io ho una immagine di 352 x 576 a video tale immagine risulterà visualizzata a meno di 16 pixel circa per ogni lato.
Impostando l'overscan quindi si può lasciare l'imagine del video originale a 352 x 576 ma al suo interno mettere il video come se apparisse in una cornice di tantio pixel quanto il valore di overscan x 8. In questo modo sul TV vedrò tutta l'immagine e in più risparmierò u pochino sulla compressione in quanto la parte di cornice essendo tutta nera per essere memorizzata richiederà poco spazio.
source_anamorphic , dest_anamorphic : Queste impostazioni servono per far capire a gripfit come effettuare il ridimensionamento tenendo conto del fatto che la sorgente del video è o meno anamorfica e se l'output finale deve esserlo o meno .
Ad esempio se la sorgente è un DVD anamorfico ed il tuo tv è un 16:9 allora è cosa saggia lasciare l'anamorfico sia in source che in destination, in modo che una volta visualizzato sul tuo TV torna a posto da se.
Anche se ti ricordo che codificare un video in anamorfico rispetto a non anamorfico comporta che l'immagine contiene più dati da codificare e può portare ad un richiesta di aumento di bitrate. Questo vuol dire che lo stesso film codificato in anamorfico potrà occupare più spazio ripsetto allo stesso film codificato non in anamorfico a parità di CQ.
Ecco perchè , come dice Dialhot, si consiglia di codificare sempre in non anamorfico e operare sul TV o sul DVD per riportare l'immagine corretta in formato 16:9.
Non ti resta che fare delle prove e verificare sul tuo TV come si vede. E' il migliore modo. Anche perchè se tu vedessi il risultato di un kvcd su un monitor ( ad esempio a cristalli liquidi ) diresti che è pieno di artefatti e molto sgrantao. Ma se lo guardio alla Tv è tutta un'altra cosa. In effetti la matrice di Kwag principalmente permette di codifcare in modo da approssimare più le cose che l'occhio percepisce peggio . Ecco perchè alla Tv ci sembra di vedere bene lo stesso.

gripsize : Il gripseize specifica quale tipo di funzione utilizzare per effettuare il ridimensionamento dell'immagine. i valori utilizzabili sono le funzioni di avisynth bicubicresize, bilinearresize,lanczosresize.
Queste fuzioni indicano in quale modalità effettuare il ridimensionamento bilinear, bicubic e lanczos. Nell'ordine , secondo la documentazione di avisynth, bilinear da una immagina meno definita e lanczos più netta.

gripborders : Aggiunge i bordi inferiori e superiori. Perchè?
Allora supponiamo di avere una sorgente video
608 x 256 .
Voglio creare un kvcd a risoluzione 544 x 576 per target tv 4:3
Imposto quindi

gripcrop( 544,576)
gripsize("bicubicresize")
gripborders()

Le suddette funzioni provvedono a calcolare il rapporto che c'è tra le dimensioni del file originale e trovare una giusta dimensione che riporti il più fedelmente le proporzioni originali nella risoluzione finale.
Questo comporterà senz'altro , per mantere le proporzioni, che l0ù'immagine finale non sarà precismente 544, 576 e quindi sarà necessario aggiungere dei bordi in cima ed in fondo per rendere di quella dimensione.

Se hai un televiosore 16:9 ti consiglio comunque di non utilizzare il parametro di gripcrop ( ,,dest_anamorphic=true), in quanto tale modifica di risoluzione porta , nella maggior parte dei casi, ad un allungamento della immagine originale. In questo caso per quanto si possa utilizzare funzioni di ridimensionamento sofisticate allungare una immagine porta ad aggiungere informazioni là dove non ci sono.
Se invece la tua sorgente video è anamorfica allora puoi provare a tenerla così. L'ho fatto quando ho messo in genere un film su 2 cd.

Spero che la spiegazione sia stata esauriente. Se hai ancora dubbi o chiaremtni posta pure.
__________________
Resistence is futile.
Reply With Quote
  #9  
03-04-2004, 08:13 AM
zagor zagor is offline
Free Member
 
Join Date: Feb 2004
Location: Italia
Posts: 226
Thanks: 0
Thanked 0 Times in 0 Posts
si grazie,
sei stato molto esauriente
in ogni caso ero riuscito a raggiunto un punto di incontro con dialhot
nell'altro post, dopo numerosi tentativi.
Quindi in conclusione bisogna codificare in anamorfico solo se la sorgente è anamorfica.
Dai post con dialhot è emerso che quando codifico in kdvd da una sorgente non anamorfica, l'output avrà la stessa risoluzione della sorgente.
Di conseguenza se io dovessi scegliere di fare un kvcd o kdvd (partendo da divx) in funzione del fatto di guardare il tutto su un tv 16:9,
opterei per il kvcd se il rapp. x/y della risoluzione del divx si avvicina a un rapporto di 1.3333, mentre per kdvd se il rapp. x/y si avvicina al rapporto di 1.77777.
Una cosa che non riesco a capire è come funziona l'adattamento di una
risoluzione tipo ad es. 544x576 su un televisore.
Inoltre se l'aspect ratio di divx è 1:1 il rapporto tra la risoluzione x/y che cosa rappresenta?.
ciao.
Reply With Quote
Reply




Similar Threads
Thread Thread Starter Forum Replies Last Post
documentation for GripCrop(), GripSize(), and GripBorders()? sking1001 Avisynth Scripting 2 09-13-2004 02:31 PM
Avisynth: Reason for GripCrop and GripSize location in optimal script? FredThompson Avisynth Scripting 15 07-28-2003 11:42 AM
Why no GripCrop/GripSize in new Avisynth script? Grantman Avisynth Scripting 9 06-19-2003 05:26 AM
KVCD: Hypotetical question! GripCrop vs GripSize? CheronAph Video Encoding and Conversion 7 03-02-2003 06:21 AM
SansGrip Filters: Trying to find the GripFIt, GripCrop and GripSize filters Bud Avisynth Scripting 4 01-19-2003 06:40 PM

Thread Tools



 
All times are GMT -5. The time now is 09:40 PM  —  vBulletin © Jelsoft Enterprises Ltd